Vi prego lasciate un commento

Cari lettori, lasciate un vostro commento, bello o brutto, ma mi fate capire che quello che sto scrivendo interessa a qualcuno

lunedì 29 ottobre 2012

Investire a Panama

Ciao a tutti,
da qualche giorno ho aperto la mia nuova attività: aiutare gli italiani che vengono qui a fare documenti, aiutarli a guardarsi in giro per trovare case, a farsi un giro per il paese. A breve sara´pronto il sito.
Girando per Panama, parlando con le persone sto scoprendo che ci son molte attività che si possono fare, investimenti da prendere in considerazione.
Questa cosa mi ha lasciato molto stupito, forse non stavo più' osservando bene la città  così vedo aprire negozi che prima non c'erano con merci che prima non esistevano a Panama, o meglio esistevano ma non cosi facilmente reperibili. 
Negozi di mobili , di tende, di oggettistica varia, non roba cinese, merce di qualità.
Il Paese sta cambiando, molti stranieri arrivano qui e chiedono cose che prima non esistevano, e cominciano a chiedere qualitá oltre al prezzo
Insomma il treno Panamá sta partendo.
un saluto
stefano

6 commenti:

  1. Ti auguro un grosso "in bocca al lupo" per questa tua nuova avventura. Ciao - James

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefano sono Mario e sono residente a Panama da 5 anni, ho un azienda che lavora tra panama,colombia e italia, appena rientro da bogotà ci beviamo un caffè.
    Complimenti per il blog molto simpatico e rispecchia al 100% la situazione a panama ma non pubblicizzare troppo perche visto la situazione italiana ce li troviamo tutti qui hahaha:).
    Complimenti ancora a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mario, spero di incontrati presto

      Elimina
  3. Ciao Stefano stasera ho letto un po' delle tue note giornaliere e devo dire che il pensiero che mi aveva sfiorato tempo fa' di trasferirmi a Panama mi è passato del tutto, l'Italia tolto i politici ladri e la sua burocrazia rimane sempre uno dei più bei paesi al mondo e da quello che ho letto in tante cose funziona decisamente meglio di Panama che probabilmente con il passare del tempo offrirà di più....per ora preferisco l'Italia con tutti i suoi difetti! Un saluto e auguri per le tue molteplici attività. Valter da Torino.

    RispondiElimina
  4. Ciao Valter,
    le differenze di stili di vita tra Panama e l'italia sono abbastanza, se poi uno non e' convinto, rischia di sentirle ancora di piú.un saluto
    stefano

    RispondiElimina
  5. Salve
    sono il Dott. Giorgino e vi contatto da Lecce.
    Avrei bisogno di alcune informazioni per l'apertura di un'attività commerciale a Panama City.
    La mia idea imprenditoriale è creare un Wine Bar caratterizzato da prodotti tipici pugliese....oltre al vino, vorremmo somministrare al pubblico olio salentino, farinacei, salumi, formaggi e dolci. Una sorta di Mix tra un vero e proprio commercio al dettaglio con vendita anche mediante commercio elettronico e vera e propria somministrazione.
    Avrei bisogno di assistenza per l'apertura della società, l'apertura di una sede e di un conto corrente e per ottenere il visto per vivere e soggiornare a Panama.
    Mi chiedevo se l'importazione di prodotti alimentari nella repubblica di Panama è soggetta a limitazioni e necessito di conoscere la procedura in termini di documentazione da allegare ai prodotti, controlli da effettuare sulla merce importata e costi.

    Sapreste dirmi piu' o meno il costo da sostenere per questa tipologia di investimento? Io ed un mio collega abbiamo a disposizione circa 50 mila euro. Credi siano abbastanza per aprire un locale di circa 100 mq?

    Vi chiedo di fornirmi, se possibile, queste informazioni. Sarò personalmente a Panama City dal 15 Gennaio 2013 sino al 2 Febbraio 2012 e Vi chiedo se fosse possibile fissare un incontro.

    In attesa di Riscontro

    Vi porgo i miei saluti

    RispondiElimina